Tutti i centri a Napoli

  • Lista

Colonscopia a Napoli

CENTRO PER LA COLONSCOPIA A NAPOLI

Questo centro specializzato per la Colonscopia a Napoli è una struttura medica medica dell’Azienda Ospedaliera AORN- Monaldi, ed è considerata uno dei migliori centri specializzati per la Gastroenterologia e l’Endoscopia Digestiva con particolare riferimento a tecniche innovative e minimamente invasive. Il Centro dispone di moderne tecnologie mininvasive necessarie per esami di approfondimento ed endoscopici quali Colonscopia in sedazione cosciente o sedazione totale e quindi indolore, gastroscopia eseguite con tecnica transnasale e altre tipologie di trattamenti endoscopici.

Centro per la Colonscopia di Napoli
Via Leonardo Bianchi – 80131, Napoli

Lo specialista che opera in questa struttura selezionato da Eccellenza Medica è la Dr.ssa Marcella Sannino

Tecniche per la Colonscopia eseguite presso questo centro di Napoli

Tick_verde30x30Colonscopia in sedazione cosciente

Tick_verde30x30Colonscopia in sedazione profonda

 

Richiesta di prenotazione con lo specialista – Centro di Napoli

Richiesta di prenotazione online senza registrazione né pagamento anticipato

Visita specialistica

Gastroscopia transnasale con o senza Biopsie

Gastroscopia tradizionale con o senza Biopsie

Colonscopia con o senza sedazione cosciente

Colonscopia con sedazione profonda

N.B. servizio gratuito offerto da Eccellenza Medica. Se la prestazione sarà svolta in regime di intramoenia, la richiesta di prenotazione dovrà essere debitamente e inderogabilmente registrata al CUP aziendale (operazione a cura e responsabilità del medico)

 

Assistenza telefonica tramite Numero Unico Nazionale o Whatsapp

n-verde_new
dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Logo Whatsapp

Numero WhatsApp 3668771864

Foto del centro di Napoli

Colonscopia: cos’è e come viene eseguita

Colonscopia significa “guardare nel Colon“. E’ un esame endoscopico che permette di esplorare dall’interno la parte inferiore del tubo digerente costituito da Retto, Sigma, Colon Discendente, Colon Traverso, Colon ascendente e Cieco.  La colonscopia ha finalità  sia diagnostiche che operative e viene eseguita introducendo delicatamente attraverso l’ano una sonda flessibile chiamata Colonscopio, contenente una piccola telecamera ed uno o più canali operativi attraverso i quali è possibile introdurre o aspirare gas o liquidi e strumenti vari quali ad esempio pinze da biopsie, aghi, strumenti per il recupero di polipi. In caso di colonscopia robotica, verrà utilizzato un robot monouso anzichè la classica sonda flessibile.

Questo esame richiede un’attenta preparazione costituita da un’opportuna dieta alimentare e dall’utilizzo di farmaci lassativi per la pulizia del colon. In caso di ricorso a Colon Wash, non sarà necessaria nessuna preparazione ma soltanto il rispetto di alcuni accorgimenti alimentari a partire nei giorni precedenti l’esame.

Nel corso dell’esame il medico potrà esaminate con accuratezza le pareti del colon orientando l’endoscopio a seconda delle esigenze. Le immagini riprese durante la Colonscopia verranno proiettate su uno schermo televisivo generalmente posto di fronte il medico. La colonscopia è un esame che generalmente viene eseguito dallo specialista Gastroenterologo o comunque da un esperto di endoscopia digestiva.

La colonscopia viene eseguita dal medico in collaborazione con l’infermiere ed è suddivisa in diversi step.

Il primo step consiste, dopo un attento colloquio conoscitivo con il medico, nel far sdraiare su un lettino il paziente, generalmente sul fianco sinistro. In questa posizione l’operatore provvederà ad individuare un accesso venoso per la somministrazione della sedazione e, contemporaneamente, verranno analizzati i parametri vitali del paziente quali pressione arteriosa, frequenza cardiaca, ossigenazione del sangue. In caso di Colonscopia Robotica la somministrazione della sedazione non è generalmente necessaria.

Nella fase successiva, quando il paziente sarà del tutto addormentato, il medico procederà ad inserire in modo delicato l’endoscopio nell’ano e lo guiderà prima attraverso il retto e successivamente verso il Colon. Durante la Colonscopia il Medico avrà l’opportunità di esplorare in modo particolarmente approfondito la situazione della mucosa gastrica e delle pareti intestinali, ma sarà anche possibile prelevare in modo indolore frammenti della mucosa sui quali effettuare esami istologici. Nel corso dell’esame l’intestino verrà gonfiato con anidride carbonica per permettere una migliore visione nel corso dell’esame. L’esame, se eseguito con specifico protocollo e quindi con ricorso a farmaci sedativi, risulterà meno fastidioso o quasi del tutto indolore per il paziente. La colonscopia robotica, a differenza della tecnica tradizionale con sedazione, è completamente indolore senza ricordo a nessun tipo di farmaco.

L’esito della Colonscopia sarà consegnato subito dopo la fine dell’esame endoscopico generalmente corredato di foto digitali.

Dr.ssa Marcella Sannino

Esperta in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva nonché specialista in chirurgia dell’apparato digerente, è attualmente Dirigente medico presso l’unità operativa complessa di Chirurgia ed Endoscopia Digestiva dell’Ospedale Monaldi di Napoli. Esercita la propria professione presso il “Centro di Chirurgia ed Endoscopia Digestiva” – Napoli Curriculum della Dr.ssa Marcella Sannino La Dr.ssa Marcella Sannino si è laureata con lode […]