Allergia a farmaci

Consulto

Domanda

Gentile dottore, ho 68 anni, e familiarità per tumore al colon retto, per questo motivo dovrei eseguire una colonscopia. Sono allergica e intollerante a quasi tutti i farmaci, sono anche debole fisicamente, stavo svenendo per un clistere (le lascio immaginare), per cui temo moltissimo lo svuotamento completo dell’intestino fatto a casa. Vorrei sapere se è possibile essere ricoverata dal momento in cui inizio a prendere la soluzione medica. Resto in attesa di una Sua gentile risposta. Cordiali saluti.

Risposta del Medico

Gentile paziente, a meno che non abbia un’ allergia specifica a ipnovel e petidina, la colonscopia va eseguita con sedazione per essere un esame ben fatto ed indolore. Altre allergie ad altri farmaci non sono correlate. La preparazione intestinale è indispensabile ma oggi esistono schemi che prevedono l’ assunzione di lassativi e compresse efficace senza necessita’ di diver bere troppa acqua e ben tollerata, senza necessità di ricovero. Cordiali saluti.