logo
Prenota una visita o un esame

Dilatazioni stenosi

DOMANDA

Sono affetto da morbo crohn con stenosi di circa 10-15 cm al sigma. Poi forse altre stenosi, ma meno severe, a monte, fino all'anastomosi ileo terminale (operato nel 1985 a Bologna). Da circa 5 anni non faccio colonscopia perchè nell'ultima lo strumento non riusciva a risalire oltre i 18 cm. Ho sentito parlare della possibilità di dilatare le stenosi durante la colonscopia e quindi di poterla effettuare in modo completo. È possibile ciò? È consigliabile nel mio caso? Comporta dei rischi? È consigliabile affrontarli? Ringrazio.


RISPOSTA DEL MEDICO

Le dilatazioni sono possibili ma non sempre indicate e non esenti da rischi, soprattutto nella sua patologia. Essenziale invece è un esame diagnostico completo che si può eseguire utilizzando strumenti di diametro minore rispetto a quelli tradizionali.

X

E' disponibile la nuova Colonscopia Robotica Indolore senza sedazioneVai

X

E' disponibile in alcuni centri la Colonscopia Senza PreparazioneVai

CONTATTI

Chiamaci

Servizio disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Fatti richiamare

Inserisci il tuo numero, ti richiameremo entro 1 ora lavorativa:

Scrivici su:

whatsapp-follow

Whatsapp 3311232150

Ti risponderemo entro 8 ore lavorative

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Compila il Form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento europeo del 27/04/2016, n. 679 e come indicato nel documento normativa sulla privacy e cookies

Seguici su: