logo
Prenota una visita o un esame

Sintomatologie aspecifiche

DOMANDA

Salve dottore, volevo chiederle un parere circa alcuni disturbi gastrointestinali che mi perseguitano ormai da 1 anno. Ho sempre sofferto di colon irritabile e gastrite ma con la gravidanza i sintomi si sono amplificati tanto da costringermi a ridurre la mia dieta a pochissimi cibi e in bianco e, nonostante ciò, non riesco a risolvere il problema. Accuso giornalmente dolori e bruciori addominali (soprattutto in alto a sinistra) Che si irradiano dietro la schiena, nausee e senso di pienezza pur mangiando poco, pancia sempre gonfia, stitichezza e impossibilità ad usare lassativi o integratori di fibre perché mi devastano la pancia provocandomi forti coliche. Ho eseguito RX addome dai quali risulta un colon più lungo del normale e molti residui fecali con aria che non riesco ad espellere. L ecografia invece mostra un infiammazione alla ansa intestinale. Ho provato molte cure (lansox, levopraid, spasmomen E simili) ma non sono efficaci. Volevo sapere se la definizione di colon irritabile è corretta per il mio caso, se sono necessari ulteriori accertamenti ma soprattutto se esiste un rimedio efficace a sfiammare il mio intestino perché mi sta rendendo la vita impossibile. Grazie 1000, cordiali saluti!


RISPOSTA DEL MEDICO

Gentile paziente, Sono sintomi aspecifici. Considererei una colonscopia ed una gastroscopia prego.

X

E' disponibile la nuova Colonscopia Robotica Indolore senza sedazioneVai

X

E' disponibile in alcuni centri la Colonscopia Senza PreparazioneVai

CONTATTI

Chiamaci

Servizio disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Fatti richiamare

Inserisci il tuo numero, ti richiameremo entro 1 ora lavorativa:

Scrivici su:

whatsapp-follow

Whatsapp 3311232150

Ti risponderemo entro 8 ore lavorative

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Compila il Form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento europeo del 27/04/2016, n. 679 e come indicato nel documento normativa sulla privacy e cookies

Seguici su: